Brembana Resine > PAVIMENTI IN RESINA > Pavimenti antistatico

Tutto sul pavimento antistatico: caratteristiche, impieghi e leggi

La posa di un pavimento antistatico è un’operazione delicata che deve essere effettuata da competenti professionisti del settore come il team di Brembana Resine, azienda specializzata nella realizzazione di pavimenti industriali in resina in Lombardia.

I pavimenti antistatici in resina conduttiva svolgono, infatti, l’importante compito di prevenire lo sviluppo di incendi in tutti quegli ambienti particolarmente a rischio a causa della tipologia di attività svolta o del tipo di merce movimentata e immagazzinata.

Brembana Resine mette al servizio dei clienti la propria vasta esperienza nell’ambito della posa di pavimenti antistatici industriali garantendo un risultato finale che soddisfi tutti i requisiti di legge in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro e che eccella sia dal punto di vista funzionale che estetico.

Cos’è un pavimento antistatico

Un pavimento antistatico è una tipologia di pavimentazione industriale realizzata con resine aventi delle speciali funzioni.

Questi pavimenti sono realizzati con resina conduttiva che consente dissipare la carica elettrostatica in tutti quegli ambienti dove il rischio di incendio può essere molto alto e prevenire interferenze elettriche che possono causare il malfunzionamento o il danneggiamenti di componenti e apparati elettronici.

Nella composizione dei pavimenti antistatici è presente, anche, uno strato di resina epossidica volta a conferire a tale rivestimento un’eccellente resistenza alle trazioni meccaniche, al calpestio e ai più diversi agenti chimici.

Questi pavimenti in resina elettroconduttiva sono inoltre autolivellanti, il loro spessore è compreso tra i 2 e 3 mm e devono avere certificazione CE secondo il D.P.R. 305/2011.

Pavimenti antistatici, come avviene la posa

La posa di pavimenti antistatici avviene in più fasi tutte strettamente correlate tra loro. Dapprima si procede stendendo sul pavimento preesistente della resina epossidica e poi vi si inseriscono delle bandelle conduttive adesive di rame per la messa a terra. Successivamente si stendono altri strati di resina e l’eventuale finitura.

Al termine delle operazioni di posa si verifica l'effettiva conduttività della pavimentazione attraverso un apposito test.

Questi speciali pavimenti industriali diventano calpestabili dopo 24 ore dalla loro posa, quindi in un tempo relativamente breve che non implica lunghi blocchi delle attività lavorative.

Pavimenti antistatici, tutte le caratteristiche

I pavimenti antistatici posati da Brembana Resine presentano speciali caratteristiche proprie e altre comuni a tutte le tipologie di pavimenti in resina.

Tra le principali peculiarità delle pavimentazioni antistatiche vi sono:

  • capacità di dissipare la carica elettrostatica che si forma durante particolari lavorazioni industriali attraverso un adeguato sistema di messa a terra come previsto dalle norme di legge vigenti
  • prevenire fenomeni di interferenza elettrica con componenti ed apparati elettronici. Eventuali campi e scariche elettrostatiche possono, infatti, causare il malfunzionamento o addirittura il danneggiamento di tali elementi comportando dei notevoli danni economici per l’azienda.
  • resistenza all’usura causata dal calpestio o dalle trazioni meccaniche che scaturiscono dalla movimentazione di macchinari o mezzi pesanti
  • resistenza agli agenti chimici anche aggressivi
  • velocità e facilità di pulizia e manutenzione grazie all’assenza di vie di fuga e giunti dove si accumulano polvere e sporcizia
  • igienicità e salubrità che deriva dall'inattaccabilità di questi rivestimenti da parte di muffe e batteri
  • impermeabilità all’acqua
  • proprietà antisdrucciolo volte e prevenire infortuni dovuti ad accidentali cadute.
  • spessore sottile che in genere non supera i 3 mm, caratteristica che non rende necessario il ridimensionamento di porte o altri elementi architettonici in muratura prima della posa della nuova pavimentazione.
  • creazione di una superficie continua priva di giunti anche in aree che presentano geometrie fortemente irregolari
  • versatilità estetica che consente la creazione di un pavimento nei più diversi colori e sfumature.

Dove vengono posati i pavimenti elettrostatici

Brembana Resine offre la posa di pavimenti antistatici realizzati in resina elettroconduttiva che rispettino tutte le norme di legge in:

  • industrie chimiche dove vengono prodotti inchiostri e colle
  • industrie dove vengono prodotti e assemblati componenti elettronici
  • aree produttive considerate zone Atex, ovvero aree dove possono formarsi atmosfere esplosive
  • sale operatorie e aree sterili di ospedali
  • sale server e centri di elaborazione dati
  • colorifici
  • zone di stoccaggio combustibili
  • aree di deposito di materiali altamente infiammabili
  • armerie
  • aziende dove si producono di fuochi di artificio

Ogni intervento di Brembana Resine viene effettuato in maniera scrupolosa e attenta dopo averne definito tempistiche certe e realistiche per offrire al cliente l'opportunità di organizzare di conseguenza l'attività lavorativa cercando di limitare al massimo i disagi.

Come lavoriamo

Brembana Resine effettua interventi di posa di pavimenti antistatici certificati in ambienti industriali di diverso tipo seguendo un processo ormai consolidato nel tempo.

Prima di ogni intervento di posa, i professionisti di Brembana Resine verificano accuratamente lo stato del pavimento preesistente e valutano il ciclo di verniciatura più idoneo alle specifiche esigenze dell’ambiente dove deve essere posato.

Successivamente si procede definendo in maniera precisa le tempistiche di lavoro al fine di attuare una soluzione volta a ridurre al minimo l’eventuale blocco delle attività del cliente e poi si inizia la posa del pavimento antistastico. Al termine di tale operazione si effettua un test per verificarne la conduttibilità.

L’obiettivo di Brembana Resine è offrire un servizio di posa professionale utilizzando resine della migliore qualità e allo stesso tempo garantire al cliente la massima attenzione per le sue esigenze e per quelle della sua attività.