Autolivellante in resina

Questa tipologia di superfici, in resina epossidica autolivellante, e’ quella piu’ utilizzata e di frequente applicazione.

La pavimentazione e’ formata da una superficie di 2/3 mm, che permette le stesse proprieta’ di resistenza meccanica e fisica su tutto il pavimento.

I pavimenti trattati sono:

  • Anti olio, anti polvere ed impermeabile
  • Resistenza all’aggressione agenti chimici ed all’abrasivita’ leggera
  • Facile manutenzione e decontaminazione
  • Belli da vedere in particolare con colori omogenei