Brembana Resine > PAVIMENTI IN RESINA

I pavimenti in resina per uffici e attività commerciali

I pavimenti in resina rappresentano una scelta ideale sia per gli uffici sia per le attività commerciali di qualunque tipo e dimensione, in quanto fondono la massima funzionalità a una notevole pregevolezza estetica.

L'eccellente resistenza all'usura meccanica causata dal calpestio o spostamento di mobili e scrivanie, la totale idrorepellenza, la proprietà anti-scivolo e la facilità di pulizia e manutenzione sono, infatti, solo alcuni dei vantaggi che comporta la scelta di posare un pavimento in resina.

La realizzazione di pavimenti in resina comporta l' utilizzo di materiali specifici che insieme o singolarmente rispondono al meglio alle necessita' di utilizzo della pavimentazione. In particolare sono di maggiore utilizzo i seguenti materiali

Microcemento

Pavimenti decorativi

Massetto Epossidico

Pavimento Antistatico

Autolivellante

Resina: Pro e Contro

Pavimento Antiscivolo

Pavimenti Esterni

La resina è, inoltre, adatta a essere posata su superfici di ampie dimensioni e dalla pianta irregolare creando una pavimentazione unica priva di giunti che tendono a rimpicciolire visivamente un ambiente e, inoltre, rappresentano un notevole ricettacolo di batteri e microbi.

Un'altra importante caratteristica della resina è data versatilità estetica per cui è possibile scegliere tra pavimenti in resina lucida, opaca o spazzolata in tutte le tonalità di colore.

È possibile, quindi, scegliere una pavimentazione in resina nel colore e nella finitura più adatta all'ambiente e all'atmosfera che si desidera creare senza alcun tipo di limitazione se non quella dei propri gusti.

Brembana Resine offre un'ampissima varietà di pavimenti autolivellanti in resina perfetti per adattarsi a ogni esigenza pratica e gusto estetico e grazie a una vasta esperienza nel settore e a una profonda conoscenza della resine è in grado di consigliare la miscela più idonea in base alle diverse esigenze.

I pavimenti in resina si caratterizzano, infatti, per un'ampia possibilità di personalizzazione sia per quanto riguarda le caratteristiche funzionali che per l'aspetto estetico offrendo tutti i vantaggi insiti nello scegliere un prodotto su misura personalizzato sulle specifiche esigenze della propria attività

Nome:
Azienda:
Telefono:*
Email:*
Messaggio:
Consenso al trattamento:* (Informativa sulla Privacy)

Scegliere la resina come materiale per realizzare una pavimentazione, un rivestimento o un’ impermeabilizzazionesignifica optare per un risultato unico e irripetibile sia da un punto di vista estetico che funzionale.

I pavimenti in resina autolivellanti consentono, inoltre, una posa veloce e immediata su qualunque tipo di superficie preesistente garantendo un notevole risparmio sia in termini economici che di tempo, fattore sicuramente non trascurabile.

In base alle proprie esigenze e necessità funzionali è possibile scegliere tra tipi e finiture di resina diverse in modo da avere un materiale che si adatti alla perfezione al contesto d’utilizzo.

E’ possibile ad esempio scegliere tra i seguenti tipi di resina:

  • resina epossidica caratterizzata da un’eccellente resistenza agli sbalzi termici e all’usura che la rendono la soluzione ottimale per pavimenti industriali soggetti a traffico di muletti e altri mezzi pesanti;
  • resina cementizia le cui peculiarità sono l’alta resistenza agli agenti chimici, ai sali, agli oli e al calpestio e l’eccellente impermeabilità;
  • resina poliestere, si distingue per la notevole resistenza meccanica e chimica e in genere viene utilizzata come rivestimento di superfici piane e verticali;
  • resina acrilica che garantisce una grandissima resistenza alle fiamme, alla formazione di muffe e ad eventi climatici estremi per cui viene utilizzata per rivestimenti d’esterni o per essere impiegata in cucina in sostituzione alle piastrelle della zona cottura. Tale tipo di resina viene, inoltre, utilizzata per rivestire mobili ed elettrodomestici.

La resina per i pavimenti si caratterizza inoltre per un’eccezionale pregevolezza estetica che le consente di trasformare e rendere più confortevole qualunque tipo d’ambiente da quello casalingo a quello industriale.

La resina è, infatti, disponibile in diversi:

  • colori: in pratica tutti i colori e le sfumature esistenti;
  • finiture: lucida, semilucida o opaca;
  • consistenze: ruvida o liscia;
  • effetti: nuvolato o spatolato.

E’ possibile, addirittura, optare per pavimenti e rivestimenti in resina dall’aspetto identico a quello dei materiali più tradizionali, nei composti a base di resina è, infatti, possibile inserire vetro, metallo, quarzo, marmo per creare effetti artistici irripetibili e particolari.

Una pavimentazione o un rivestimento in resina possono rappresentare una scelta oltre che funzionale e pratica, anche innovativa e sofistica per rinnovare e ristrutturare qualunque tipo d’ambiente conferendogli un aspetto unico e dal forte impatto visivo.

La resina, grazie alla sua flessibilità, consente di creare pavimentazioni e rivestimenti irripetibili come vere e proprie opere d’arte ed è in grado di soddisfare qualunque gusto estetico adattandosi a ogni contesto architettonico.

Scegliere la resina significa quindi scegliere il massimo sia dal un punto di vista delle caratteristiche funzionali ma anche dal punto di vista della pregevolezza estetica e il tutto a costi ridotti e decisamente inferiori rispetto alla posa dei materiali più tradizionali.